SALES CONDITIONS (ENG)

DEFINITIONS
“Company” shall mean COM-TECH Italia SpA.
“Contract” shall mean any contract between the Company and the Customer for the sale and purchase of Goods
“Customer” shall mean the person or company from which the Company has accepted the order for the Goods
“Goods” shall mean any goods, products or services, which the Company provides to the Customer

CONDITIONS
All orders accepted by the Company are subject to the following Terms of Sale, which supersede and exclude any other condition or agreement between the parties during negotiations, indicated by the customer or contained in previous catalogs. Any change of the following conditions of sale will not be accepted and shall have no effect unless expressly authorized in writing by the Management of the Company.
The company will not be bound by terms and conditions of purchase of the customer, even in the event that they are referred to or contained in the order or in any other documentation originating from the customer, without the prior written consent of COM-TECH Italia Spa. The general conditions of purchase will not be binding on the Company nor the effect of tacit approval.

1. OFFERS AND ORDERS
The acceptance by the customer of the offer or the confirmation of the order by the Company, howsoever made, require the application of these general conditions of sale.
Sale offers made by the Company are valid for 3 months from the formulation of such offers and are limited to the integral supply quoted. Upon expiry of this deadline, the offer for sale will no longer have any validity.

2. PRICES
Unless otherwise agreed, the sale prices are per unit of production, net of all duties and taxes, and for goods delivered “ex works”. The Company reserves the right to unilaterally change, without notice and with immediate effect, the prices agreed in cases where the adjustment is due to circumstances that are beyond the control of the Company (including but not limited to: an increase in the price of raw materials and labor costs or changes in exchange rates).

3. PACKAGING
Prices are inclusive of packing the Company reserves the right to provide in its sole discretion, subject to the need to appropriately protect the Goods in transit. The absence of packaging will not lead to in any way the recognition of discounts or rebates to the customer. Special packaging will be billed to the customer.

4. DELIVERY
Unless otherwise agreed in writing, the sale is “ex works”. Therefore, even if it is agreed that the shipment, in whole or in part, is prepared by the Company, it will act as an agent of the customer, provided that the transport will be carried out at the risk of the same customer, including any costs of storage of goods at the warehouses of the carriers. The delivery terms take effect from the date of the order confirmation and the receipt of all necessary data for the execution of the supply. They are, however, purely indicative and therefore, in the event of delay, damage compensation and/or contract termination in favor of the customer are hereupon excluded. Unless otherwise agreed in writing, delivery “ex works” is carried out by sending written notice to the customer that the products are available. The customer will have a deadline of 10 (ten) days upon receiving said notice to provide for the collection, it being understood that in case of failure to collect or acceptance by the customer of the correctly prepared goods, the costs of storage will be charged in accordance with the methods and rates in effect at the time of delivery.

5. PAYMENTS
Payment must be made, unless otherwise stated in writing, directly to the address of the Seller, in the agreed form and within the agreed terms.
Any payments made to agents, representatives and commercial intermediaries of the Company are not considered carried out, and therefore do not release the customer from their obligation until the sums are received by the seller. Unless otherwise agreed, payments will be made in Euro.
Cash discounts will be calculated only on the sum of goods, excluding transportation, packaging, VAT, and will be agreed upon by the Company. In case of delayed payments, interest for late payment will be applied at the rate established by Legislative Decree n. 231 of 2002 from the expiry of the contractual period until settlement.
Any delay or irregularity in payment gives the Company the right to:

  • Suspend the supplies in progress, even if not related to the payment in question, without the right of the Customer to claim any damages;
  • Change the method of payment and discount for successive deliveries, even requiring advance payment or the issuance of additional collateral;
  • The customer shall pay the full product even when exceptions arise, disputes or controversies which will be defined only after the payment of the amount due.

6. RETENTION OF TITLE
The delivered products remain the property of the Company until the time of full payment. In case of failure to pay, the Customer assumes the obligation to immediately return to the Company all products received. For this purpose, the customer will allow COM-TECH Italia SpA, its employees and agents, access to their premises, in order solely to proceed with the withdrawal of unpaid products. It remains understood that the actual return of the products will not affect the Company’s right to seek full compensation for any damage suffered as a result of the failure on the part of the Customer.

7. INSPECTIONS, RETURNS AND ACCEPTANCE OF PRODUCTS
The Customer must inspect the products upon receipt giving written notice to the Company if it finds that there are any faults or defects no later than 8 (eight) days of receipt of the products and in accordance with art. 1495 c.c.. Should no written notice be made by the Customer within the stipulated period, the Company will not be responsible for any defects and the Goods will be considered definitively accepted.
Product returns will not be permitted without prior written consent of the Company, unless such return occurs in execution of the provisions in respect of guarantees.

8. SUBSTITUTION PROGRAM / REFURBISHED EQUIPMENT CLAUSE
The Company undertakes to meet the changing technical requirements of the Customer which occur within three years of delivery through one or more subsequent sales of a replacement product, which meets the technical requirements (frequency, calibration, number of channels, etc.) and which will generally be a reconditioned unit.
The new product will be supplied by applying a minimum discount of 10% off list price, which could be increased depending on the state of the product.
The old product will, however, be withdrawn by the Company with regular invoice of sale by the Customer for an amount equal to 40% of the original purchase price.
These sales prices and the repurchase by the Company are inclusive of the costs of dismantling the original product, as well as assembly and testing of the replacement, but exclude transport costs of both products, from and to the installation site.

9. TRANSFER OF RISK
The risk for loss or damage to Goods will be the customer’s responsibility from delivery to the carrier or from the moment, the delivery has not occurred for a reason attributable to the customer.

10. WARRANTY
Unless otherwise agreed between the parties, the Company ensures that passive products are without flaws / defects (with the exception of those parts of the products that are not produced by COM-TECH) for a period of ten years from the day of the test carried out by the Company.
The guarantee will not operate with respect to those products:

  • Which have been modified, disassembled or assembled with products that are not of origin of the Company, modifications, disassembly or assembly made by the Customer or by third parties;
  • Whose damage is caused during transportation for both shipping from COM-TECH to the customer and/or from the customer to COM-TECH in order to verify defects / faults reported;
  • Which were not installed or used in accordance with the instructions of COM-TECH (data sheet) provided to the Customer;
  • That do not have or do not retain the Serial Number of COM-TECH;
  • For which the relative price has not been paid;
  • Which have been damaged by chance or accidental electrical events;
  • Which have been assembled with products not sourced from COM-TECH or which have been repaired or modified by the Customer or by third parties without the prior consent of the Company.

The warranty also does not operate in the event of damage and / or product defects arising from anomalies caused by, or related to, parts which are assembled / added directly by the Customer or by third parties.
The warranty does not cover defects due to normal wear of products for parts subject to rapid and continuous wear.
For all active products the warranty is limited to two years from the day of the test carried out at the factory by the Company; the conditions of warranty exclusion described above for passive products remain unchanged.

11. APPLICATION OF WARRANTY
Provided that the defect/fault reported by the Customer is covered by the warranty and reported in the terms set forth in these terms and conditions of sale, the Company will engage, at its sole discretion, to replace or repair each product or parts of the product which present defects / faults.
The Customer must report defects / faults in writing to the Company within eight days of discovery.
The Customer, who has been notified of the decision of COM-TECH concerning repair or replacement of the product, must submit the product to the headquarters of the Company within and no later than eight days. In the case of replacement, the defective product will be retained and become the property of COM-TECH.
Only at the express written request of the customer, the Company reserves the right to perform the check / feedback of the defects / faults reported in due time at the headquarters of the customer. The control / feedback will be performed only on the COM-TECH products in question and not on other components or products of third parties.
COM-TECH will then send the customer an estimate of expenditure required for the offsite intervention which will have to be resubmitted to COM-TECH signed for acceptance.

The Company reserves the right in any case to intervene at the headquarters of the Customer on the sole condition that it is paid in advance the agreed cost.
In the event that COM-TECH intervene as agreed and with the conditions above described and finds that the product has been modified by the Customer or by third parties, the Company will not make any repair nor replacement of the product and will be entitled to the immediate payment for the offsite intervention fee, unless previously paid.
The Customer shall forfeit the guarantee provided if it does not permit any reasonable check requested by COM-TECH on the product.
In the event that defects found on products are not attributable to the responsibility of COM-TECH, the costs for servicing, repair or replacement will be charged and billed to the customer.

12. DESCRIPTION
All descriptions and illustrations in the catalog or provided to the customer by the Company, are intended only to provide the customer a general idea of the product and do not constitute part of the contract being merely indicative and not binding.

13. LIMITATION OF LIABILITY’
These conditions of sale govern and limit the full scope of the liability that the Company intends to take towards the Customer with respect to the Goods and will take precedence and be absorbent of any other warranty, expressed or implied term and condition established by law, subject to mandatory guarantees by law.
The liability of the Company, with reference to current law, will be limited to repair, replacement or, at the option of the Company, to the reimbursement of money already paid for the product. The Company will not be liable to the Client for any loss of profit or for any indirect or consequential damages such as brand damage, loss of business, loss of goodwill, loss of use or technical stationary of a product or any associated equipment; will not be liable for the costs and expenses or other claims for compensation of any kind (caused by the negligence of the Company, its employees, representatives or subcontractors) in connection with or related to any contract or agreement between the parties.

14. CHANGE OF FINANCIAL CONDITION OF THE CUSTOMER
Any enforcement proceedings or conservative that may be charged to the customer, or the request for receivership or composition with creditors, as well as any significant changes in the shareholding of the customer, enable the company to suspend the execution of any contract, with consequent right to obtain payment, at once, the whole price still due.

15. FORCE MAJEURE
The Company does not accept any responsibility towards the customer and shall not be deemed in breach of these Conditions for the delay in or failure to comply with any of its obligations detailed in these Conditions if the delay or the failure was caused by greater forces beyond the reasonable control of the Company. At its option, the Company may cancel or delay the execution of the Contract, in whole or in part.

16. LEGAL DOMICILE, APPLICABLE LAW AND JURISDICTION
The company is legally domiciled at its headquarters.
The terms of sale and every individual sale shall be governed by and executed in accordance with Italian law with exclusion of the Vienna Convention of 1980 on Contracts for the International Sale of Goods.
All disputes arising out of or related to these terms of sale and / or any sale will be subject to the exclusive jurisdiction of the Court of Sondrio.

17. TERMINATION CLAUSE
In accordance with Italian art. 1456 c.c. COM-TECH may terminate the single sale at any time by written notice to be sent to the Customer, in the event of breach of the obligations contained in articles. n. 2 (prices) and 5 (payment).

18. PERSONAL DATA POLICY
“Personal data” in relation to any Customer or its representatives in the form of a physical person, means all the data (alone or together with other information held by the Company), with which it can identify the Customer or representative, irrespective of the mode and the period in which the data were provided.
The Company may process the personal data supplied by the customer as part of the normal business of the same in compliance with corporate purposes albeit in a manner that ensures the security and confidentiality of data.
Data processing will take place for the following purposes (for example):

  • To decide whether to enter into a contract or agreement with the Customer. Research may be included in this in order to ensure the solvency of a Customer and in any case for purposes related to the proper management of relations. In this case unwillingness on the part of the Customer will preclude the conclusion of any relationship;
  • The direct marketing of products and services of the Company. Again failure to consent to data will preclude the conclusion of any relationship;
  • To prevent or expose fraud.

The processing of personal data will be carried out as determined by Italian Legislative Decree 196 of 30 June 2003.

SALES CONDITIONS (ITA)

DEFINIZIONI
Per “Società” si intende COM-TECH Italia SpA.
Per “Contratto” si intende qualsiasi contratto tra la Società e il Cliente per la vendita e l’acquisto della Merce
Per “Cliente” si intende la persona o la ditta dalle quali la società ha accettato l’ordine per la Merce
Per “Merce” si intende qualsiasi merce, prodotto o servizio che la Società debba fornire al Cliente

CONDIZIONI
Tutti gli ordini che vengono accettati dalla Società sono soggetti alle presenti Condizioni di vendita che sostituiscono ed escludono qualsiasi altra condizione o accordo intercorsi tra le parti durante le trattative, indicati dal Cliente o contenuti in precedenti cataloghi. Qualsiasi cambiamento delle seguenti Condizioni di vendita non verrà accettato e non avrà effetto a meno che non sia espressamente autorizzato per iscritto da un dirigente della Società.
La società non sarà vincolata da condizioni generali di acquisto del Cliente, neanche nell’ipotesi in cui si faccia loro riferimento o siano contenute negli ordini o in qualsiasi altra documentazione di provenienza del Cliente, senza il preventivo consenso scritto di COM-TECH Italia SpA Le condizioni generali di acquisto non saranno vincolanti per la Società neppure per effetto di tacito consenso.

1. OFFERTE E ORDINI
L’accettazione da parte del Cliente dell’offerta o la conferma dell’ordine da parte della Società, in qualunque modo effettuate, comportano l’applicazione delle presenti condizioni generali di vendita.
Le offerte di vendita formulate dalla Società hanno una validità di 3 mesi decorrenti dalla formulazione delle stesse e limitatamente all’integrale fornitura di quanto nelle stesse quotato. Decorso il suddetto termine l’offerta di vendita non avrà più alcuna validità.

2. PREZZI
Salvo diverse pattuizioni, i prezzi di vendita si intendono per unità di prodotto al netto di ogni imposta e tassa, e per merce resa “franco nostro stabilimento”. La Società si riserva il diritto di modificare unilateralmente, senza preavviso e con effetto immediato, i prezzi concordati nei casi in cui l’adeguamento sia dovuto a circostanze che siano fuori dal controllo della Società (a mero titolo esemplificativo: un aumento del prezzo delle materie prime e del costo del lavoro o cambiamenti nei tassi di cambio).

3. IMBALLO
I prezzi sono comprensivi dell’eventuale imballo cui la Società si riserva di provvedere a suo insindacabile giudizio, fatta salva la necessità di proteggere convenientemente la Merce durante il trasporto. L’assenza di imballo non comporterà in alcun caso il riconoscimento di sconti o abbuoni al cliente. Imballi particolari saranno fatturati al Cliente.

4. CONSEGNE
Salvo diversa pattuizione scritta la vendita si intende “franco nostro stabilimento”. Pertanto, anche ove sia pattuito che la spedizione, in tutto o in parte, venga curata dalla Società, quest’ultima agirà in qualità di mandataria del Cliente, restando inteso che il trasporto verrà effettuato a rischio e pericolo dello stesso Cliente, comprese le eventuali spese di giacenza della merce presso i magazzini dei vettori. I termini di consegna decorrono dalla data della Conferma d’ordine e dal ricevimento di tutti i dati necessari per l’esecuzione della fornitura. Essi sono, comunque, puramente indicativi e pertanto in caso di eventuali ritardi, vengono fin d’ora esclusi, a favore del Cliente, sia il risarcimento dei danni sia la risoluzione del Contratto. Salva diversa pattuizione scritta, la consegna “franco nostro stabilimento” avviene mediante invio di comunicazione scritta al Cliente che i prodotti sono a sua disposizione. Il Cliente avrà un termine perentorio di 10 (dieci) giorni dal ricevimento della comunicazione per provvedere al ritiro, restando inteso che in caso di mancato ritiro o accettazione da parte del Cliente della merce regolarmente approntata verranno addebitati gli oneri di giacenza secondo le modalità e le tariffe in vigore al momento della consegna.

5. PAGAMENTI
Il pagamento deve essere effettuato, salvo diversa indicazione scritta, direttamente al domicilio della Venditrice, nella forma e nei termini concordati.
Eventuali pagamenti fatti ad agenti, rappresentanti e ausiliari di commercio della Società non si intendono effettuati, e pertanto non liberano il Cliente dalla sua obbligazione, finché le relative somme non pervengono alla medesima. Salvo patto contrario, i pagamenti verranno effettuati in Euro.
Sconti cassa verranno computati solo sull’importo della merce, escluso il trasporto, imballo, IVA e concordati con la Società. In caso di ritardo dei pagamenti decorreranno gli interessi di mora al tasso stabilito dal DLGS n. 231 del 2002 dalla scadenza del termine contrattuale fino al saldo.
Qualsiasi ritardo o irregolarità nei pagamenti attribuisce alla Società il diritto di:

  • Sospendere le forniture in corso, anche se non relative al pagamento in questione, senza diritto della Cliente di pretendere alcun risarcimento dei danni;
  • Variare le modalità di pagamento e di sconto per le forniture successive, anche richiedendo il pagamento anticipato o l’emissione di ulteriori garanzie;
  • il Cliente sarà tenuto al pagamento integrale dei prodotti anche nel caso in cui sorgano eccezioni, contestazioni o controversie che verranno definite solo successivamente alla corresponsione di quanto dovuto.

6.RISERVA DI PROPRIETA’
I prodotti consegnati restano di proprietà della Società sino al momento del completo pagamento. In caso di inadempimento al pagamento, il Cliente assume l’obbligo di immediata restituzione alla Società di tutti i prodotti ricevuti. A tale scopo il Cliente consentirà COM-TECH Italia SpA, ai suoi dipendenti ed agenti, di accedere presso i propri locali, al solo fine di procedere al ritiro dei prodotti non pagati. Resta peraltro inteso che l’effettiva restituzione dei prodotti non pregiudicherà il diritto della Società a chiedere l’integrale risarcimento dei danni eventualmente subiti per effetto dell’inadempimento del Cliente.

7. ISPEZIONI, RESI E ACCETTAZIONE MERCI
Il Cliente deve ispezionare i prodotti non appena l’ha ricevuta dando comunicazione scritta alla Società qualora riscontri la presenza di eventuali vizi o difetti entro e non oltre 8 (otto) giorni dal ricevimento dei prodotti ed in ogni caso in conformità all’art. 1495 c.c.. Nel caso in cui non venga fatta alcuna comunicazione scritta da parte del Cliente entro il termine stabilito la Società non risponderà di alcun difetto e la Merce sarà da intendersi definitivamente accettata.
Non sarà ammessa alcuna restituzione dei prodotti senza il preventivo consenso scritto della Società, salvo che tale restituzione avvenga in esecuzione di quanto stabilito in materia di garanzia.

8. CLAUSOLA SUBSTITUTION PROGRAM/REFURBISHED EQUIPMENT
La Società s’impegna a soddisfare le mutate esigenze tecniche del Cliente che si verificassero entro tre anni dalla fornitura tramite una o più vendite successive di un prodotto sostitutivo, rispondente alle caratteristiche richieste (frequenza, taratura, numero di canali, etc.), che sarà generalmente un apparecchio ricondizionato.
Il nuovo prodotto verrà fornito applicando uno sconto minimo del 10% sul prezzo di listino, ulteriormente incrementabile in dipendenza dello stato dell’apparecchio.
Il vecchio prodotto verrà, per contro, ritirato da Società con emissione di regolare fattura di vendita da parte del Cliente per un importo pari al 40% del prezzo di acquisto originario.
I suddetti prezzi di vendita e riacquisto da parte della Società sono da intendersi comprensivi delle spese di smontaggio del prodotto originario, oltreché di montaggio e collaudo di quello sostitutivo, rimanendo invece escluse le spese di trasporto sia dell’uno che dell’altro, da e per il luogo d’installazione.

9. PASSAGGIO DEL RISCHIO
Il rischio per il perimento o danneggiamento della Merce sarà a carico del Cliente dal momento della consegna al vettore o dal momento in cui la consegna non sia potuta avvenire per un fatto imputabile al Cliente.

10. GARANZIA
Salvo diverso accordo scritto tra le parti, la Società garantisce che i prodotti passivi sono esenti da vizi/difetti (con esclusione di quelle parti dei prodotti che non sono prodotte da COM-TECH) per un periodo di anni dieci dal giorno del test effettuato dalla Società.
La garanzia non opererà con riferimento a quei prodotti:

  • Che sono stati modificati, smontati o assemblati con prodotti che non sono di provenienza della Società, modifiche, smontaggi o assemblaggi operati dal Cliente o da terzi soggetti;
  • I cui danni siano causati durante il trasporto sia per la spedizione da COM-TECH alla Cliente che per quella dalla Cliente a COM-TECH per i controlli dei vizi/difetti denunciati;
  • Che sono stati installati o utilizzati non in conformità alle istruzioni di COM-TECH (data sheet) note al Cliente;
  • Che non presentano o non conservano il Serial Number di COM-TECH;
  • Per i quali non è stato pagato il relativo prezzo;
  • Che sono stati danneggiati da eventi elettrici accidentali o caso fortuito;
  • Che sono stati assemblati con prodotti non di provenienza di COM-TECH oppure che sono stati riparati o modificati dal Cliente o da terzi soggetti senza la previa autorizzazione della Società.

La garanzia non opererà inoltre nel caso di danni e/o difetti dei prodotti derivanti da anomalie causate da, o connesse a, parti assemblate/aggiunte direttamente dal Cliente o da terzi soggetti.
La garanzia non copre i difetti dovuti alla normale usura dei prodotti per parti soggette ad usura rapida e continua.
Per tutti i prodotti attivi la garanzia è limitata ad anni due dal giorno del test effettuato in fabbrica dalla Società; restano invariate le condizioni di esclusione garanzia sopra descritte per i prodotti passivi.

11. APPLICAZIONE DELLA GARANZIA
A condizione che il vizio/difetto denunciato dal Cliente sia coperto dalla garanzia e denunciato nei termini di cui alle presenti condizioni generali di vendita, la Società si impegnerà, a sua insindacabile discrezione, a sostituire o riparare ciascun prodotto o le parti di questo che presentino vizi/difetti.
Il Cliente dovrà denunciare i vizi/difetti per iscritto alla Società entro otto giorni dalla scoperta.
La Società, ricevuto la segnalazione completa, deciderà, come appena sopra indicato, se sostituire o riparare il prodotto.
A quel punto il Cliente, ricevuta la decisione di COM-TECH se riparare o sostituire il prodotto, dovrà far pervenire presso la sede della Società il prodotto stesso entro e non oltre otto giorni. In caso di sostituzione il prodotto difettoso verrà trattenuto e diventerà di proprietà di COM-TECH.
Solo in caso di espressa richiesta scritta del Cliente la Società si riserva la facoltà di effettuare il controllo/riscontro dei vizi/difetti denunciati nei termini previsti presso la sede del Cliente. Tale controllo/riscontro verrà effettuato esclusivamente sui prodotti COM-TECH e non su altri componenti o su prodotti di terzi soggetti.
COM-TECH invierà quindi preventivamente al Cliente un preventivo delle spese necessarie all’intervento fuori sede, che dovrà essere reinoltrato a COM-TECH sottoscritto per accettazione.
La Società si riserva in ogni caso il diritto di intervenire presso la sede del Cliente alla sola condizione che venga preventivamente corrisposto il costo concordato.
Nel caso in cui COM-TECH intervenga come da accordi ed alle condizioni appena sopra descritte e rilevi che il prodotto è stato modificato dal Cliente o da terzi soggetti, la Società non effettuerà alcuna riparazione nè sostituzione del prodotto stesso e avrà diritto all’immediato pagamento del prezzo dell’intervento fuori sede, se non preventivamente corrisposto.
Il Cliente decadrà dalla garanzia prevista se non consente ogni ragionevole controllo richiesto da COM-TECH sul prodotto.
Nel caso in cui i difetti riscontrati sui prodotti non siano ascrivibili a responsabilità di COM-TECH, le spese di intervento, riparazione o sostituzione saranno conteggiate e fatturate al Cliente.

12. DESCRIZIONE
Tutte le descrizioni ed illustrazioni contenute nel catalogo o fornite al Cliente dalla Società, hanno il solo scopo di fornire al cliente un’idea generale del prodotto e non costituiranno parte del contratto, essendo puramente indicativi e non vincolanti.

13. LIMITI DI RESPONSABILITA’
Queste condizioni di vendita disciplinano e limitano l’intero ambito della responsabilità che la Società intende assumere verso il Cliente rispetto alla Merce e le stesse dovranno intendersi prevalenti ed assorbenti di qualsiasi altra garanzia, condizione e termine espressi o impliciti stabiliti per legge, salve le garanzie inderogabili per legge.
La responsabilità della Società, con riferimento alla legislazione vigente, sarà limitata alla riparazione, sostituzione o, su opzione della Società, al rimborso dei soldi già pagati rispetto al prodotto. La Società non sarà responsabile verso il Cliente per le perdite di profitto o per i danni indiretti o consequenziali quali danni all’immagine, perdita di affari, diminuzione dell’avviamento, mancato uso o fermo tecnico del prodotto o di qualsiasi macchinario associato; non sarà altresì responsabile per i costi e per le spese o altre rivendicazioni di indennizzo di qualsiasi genere (causati
dalla negligenza della Società, i suoi impiegati, rappresentanti o subappaltatori) in relazione o comunque connessi ad un qualsiasi contratto o accordo esistente tra le parti.

14. MUTAMENTO DELLE CONDIZIONI PATRIMONIALI DEL CLIENTE
Eventuali procedure esecutive o conservative che dovessero risultare a carico del Cliente, o la richiesta di amministrazione controllata o di concordato preventivo, così come eventuali modifiche sostanziali nella partecipazione societaria del Cliente, consentiranno alla Società di sospendere l’esecuzione di qualsiasi contratto, con conseguente facoltà di ottenere il pagamento, in un’unica soluzione, dell’intero prezzo ancora dovuto.

15. FORZA MAGGIORE
La Società non accetta nessuna responsabilità verso il Cliente e non potrà essere considerata violazione di queste Condizioni di vendita il ritardo nell’esecuzione o la mancata osservanza di uno qualsiasi dei suoi obblighi dettagliati in queste Condizioni se il ritardo o l’inosservanza sono stati causati da forze maggiori al di fuori del controllo ragionevole della Società. A sua opzione, la Società potrà ritardare l’esecuzione oppure cancellare il Contratto, nella sua interezza o in parte.

16. DOMICILIO LEGALE, LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE
La Società è legalmente domiciliata presso la sua sede principale.
Le condizioni di vendita e ogni singola vendita saranno regolate e interpretate in conformità alla Legge italiana con esclusione della Convenzione di Vienna del 1980 sui contratti di vendita internazionale di beni mobili.
Tutte le controversie derivanti da o connesse alle presenti condizioni di vendita e/o ad ogni vendita saranno soggette all’esclusiva giurisdizione del Tribunale di Sondrio.

17. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
COM-TECH avrà facoltà di risolvere, ai sensi dell’art. 1456 c.c. italiano, in qualsiasi momento mediante comunicazione scritta da inviare al Cliente, la singola vendita nel caso di inadempimento delle obbligazioni contenute negli artt. nn. 2 (prezzi) e 5 (pagamenti).

18. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Per “Dati personali” in relazione a qualsiasi Cliente o rappresentante di questo che sia una persona fisica, si intendono tutti i dati (da soli oppure assieme ad altre informazioni possedute dalla Società) grazie ai quali la stessa può identificare tale Cliente o rappresentante, indipendentemente dal modo e periodo in cui i dati sono stati forniti.
La Società potrà elaborare i Dati personali forniti dal Cliente nell’ambito della normale attività commerciale della stessa in conformità agli scopi societari seppure in maniera tale da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.
L’elaborazione dei dati avverrà per le seguenti finalità (a titolo esemplificativo):

  • Decidere se entrare in un contratto o accordo con quel Cliente. In ciò possono essere incluse ricerche per verificare la solvibilità di un Cliente e comunque per finalità strettamente connesse alla corretta gestione dei rapporti. In questo caso la volontà contraria del Cliente precluderà la conclusione di qualsiasi rapporto;
  • Il marketing diretto dei prodotti e servizi della Società. Anche in questo caso la mancata
    autorizzazione all’elaborazione dei dati precluderà la conclusione di qualsiasi rapporto;
  • Per evitare o smascherare truffe.

Il trattamento dei dati personali avverrà secondo quanto stabilito dal D.lg. 196 del 30 giugno 2003.

PURCHASE CONDITIONS (ITA)

1. ACCETTAZIONE DELL’ORDINE – RINUNCIA ALLE CONDIZIONI DI VENDITA
L’accettazione del presente ordine (“Ordine”) da parte del fornitore (“Fornitore”) dovrà pervenire a COM-TECH Italia SpA entro 10 giorni. Decorso detto termine, la proposta perderà efficacia, salvo il diritto di COM-TECH Italia SpA di considerare ugualmente valida ed efficace l’accettazione tardiva dell’Ordine da parte del Fornitore. L’accettazione dell’Ordine implica, da parte del Fornitore, l’approvazione delle condizioni generali e particolari allegate e riportate sull’Ordine e la rinuncia a tutte le proprie condizioni di vendita, anche se allegate all’offerta o all’accettazione dell’Ordine. Non saranno accettate modifiche o integrazioni né ai materiali ordinati né alle Condizioni di Acquisto Generali e/o Particolari se non confermate da COM-TECH Italia SpA.

2. TERMINI DI CONSEGNA PENALE – CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
I termini di consegna indicati nell’ordine si intendono tassativi e vincolanti. Sono perciò da escludersi oltre i ritardi anche gli anticipi delle consegne programmate, se non concordate per iscritto. In caso di ritardo nella consegna COM-TECH Italia SpA si riserverà il diritto di:

A) Chiedere al Fornitore di pagare la penale così calcolata: 1% dell’ammontare totale dell’Ordine di Acquisto per ogni intera settimana di ritardo (o per qualsiasi porzione di essa) fino ad un massimo del 10% dell’ammontare totale dell’Ordine di Acquisto, qualunque sia l’entità del materiale non consegnato o dei lavori su carta oggetti del servizio non eseguiti, inclusa la documentazione e la certificazione richiesta dall’Ordine di Acquisto. Le penali per ritardata consegna potranno applicarsi anche al materiale e/o i lavori su carta oggetto del servizio esistenti, che, sebbene consegnati alla data contrattuale, saranno rigettati al momento dell’ispezione per difetti ascrivibili al Fornitore. Il materiale trasportato e/o i servizi resi in anticipo rispetto al programma dell’Ordine di Acquisto, se non concordato con nostro ufficio acquisti, non saranno accettati dall’Acquirente e saranno restituiti o depositati a spese e rischio del Fornitore. Il Fornitore dovrà notificare per iscritto all’Acquirente qualsiasi ritardo da lui conosciuto e relativo all’adempimento della propria obbligazione, indicando:

  • Il periodo previsto del ritardo;
  • La/e ragione/i di tale ritardo;
  • Quali azioni siano state intraprese per ovviare a tale ritardo.

B) Considerare risolto il contratto si sensi dell’art. 1456 C.C. dandone comunicazione in qualunque momento mediante lettera raccomandata, riservandosi il diritto di commissionare a terzi la fornitura con addebito dei maggiori costi al Fornitore inadempiente, salvo in ogni caso il risarcimento dei maggiori danni subiti da COM-TECH Italia SpA.

L’uso della facoltà di cui alla lettera A) non toglierà a COM-TECH Italia SpA il diritto di avvalersi della facoltà di cui alla lettera B), restando in tal caso acquisita a COM-TECH Italia SpA la penale fino allora maturata, salvo maggiori danni.

3. PREZZI – INVARIABILITA’
Salvo diversa pattuizione scritta, i prezzi si intendono fissi e non soggetti ad alcuna modifica. Tutti i prezzi sono intesi come “congelati” anche in caso di aumento dei prezzi del materiale e di incremento nei costi di produzione per qualsiasi causa o eventualità, inclusa la forza maggiore, dalla data dell’Ordine di Acquisto fino a totale adempimento dell’Ordine d’Acquisto o risoluzione dello stesso. Tale paragrafo deve essere inteso se non diversamente specificato nell’Ordine di Acquisto. Resta pertanto espressamente esclusa l’applicazione degli articoli 1467 e 1664 del C.C..

4. ISPEZIONI – CONTROLLI – COLLAUDI E RELATIVI COSTI
Gli ispettori incaricati da COM-TECH Italia SpA e/o dai suoi Clienti e/o Autorità avranno il diritto di accedere, agli stabilimenti del Fornitore o di eventuali fornitori di quest’ultimo al fine di verificare lo svolgimento e lo stato dei lavori oggetto della fornitura nonché il rispetto delle condizioni convenute. Tale diritto di verifica potrà essere esercitato sia durante che al termine dell’esecuzione della fornitura. Qualora, durante tali verifiche, gli ispettori di COM-TECH Italia SpA e/o dei suoi Clienti e/o autorità accertassero che l’esecuzione della fornitura non procede secondo le condizioni stabilite, essi potranno richiedere al Fornitore di modificare i lavori in modo tale da conformarsi alle condizioni pattuite. Qualora le Condizioni Particolari prevedano il collaudo della fornitura, questo sarà effettuato, a spese del Fornitore, in conformità alle modalità e termini convenuti.

5. GARANZIA – TERMINI DI DENUNCIA
Il Fornitore garantisce che la fornitura è esente da vizi e difetti e che le lavorazioni sono eseguite a perfetta regola d’arte anche per quanto riguarda la sicurezza del prodotto. Garantisce altresì la fabbricazione professionale e corretta del prodotto, la sua conformità alle specifiche concordate e la fornitura di prodotti funzionalmente idonei e adatti agli scopi previsti. In deroga a quanto disposto dall’articolo 1495 del C.C. 1° comma, COM-TECH Italia SpA, potrà denunciare i vizi al fornitore entro 60 gg. dalla scoperta. Eventuali controlli, ispezioni e collaudi eseguiti a norma del precedente punto 4 delle Condizioni Generali non eliminano né diminuiscono la responsabilità del Fornitore. Il Fornitore inoltre garantisce il buon funzionamento di quanto oggetto della presente fornitura per un periodo di 12 mesi e comunque per il diverso periodo eventualmente indicato nelle Condizioni Particolari. COM-TECH Italia SpA potrà rifiutare la merce controllata qualora non rispondente in tutto o in parte alle prescrizioni. Il mancato uso di tale diritto non eliminerà le responsabilità del Fornitore.

6. PASSAGGIO DEI RISCHI
I rischi della merce passeranno a carico di COM-TECH Italia SpA al momento dell’accettazione della merce da parte di COM-TECH Italia SpA ai sensi del successivo punto 13 delle Condizioni Generali restando inteso che il fornitore sarà custode dei materiali stessi sino al momento della consegna.

7. DISEGNI, DOCUMENTI TECNICI E PROPRIETA’ INTELLETUALE – DIVIETO DI UTILIZZO
I disegni, specifiche, norme e tabelle ed eventuali documenti tecnici nonché il know-how i campioni e le attrezzature che COM-TECH Italia SpA metterà a disposizione del Fornitore resteranno di esclusiva proprietà e disponibilità di COM-TECH Italia SpA e potranno venire utilizzati soltanto per l’esecuzione degli ordini della medesima. Al termine della fornitura dovranno essere restituiti in buono stato d’uso se richiesti da COM-TECH Italia SpA. Il Fornitore, salvo per la esecuzione del presente ordine, non potrà copiarli o riprodurli né consentirne l’utilizzo a terzi né utilizzarli per la realizzazione di prodotti da commercializzare direttamente o indirettamente in favore di terzi senza la preventiva autorizzazione scritta di COM-TECH Italia SpA. Il Fornitore è tenuto a prendere le misure necessarie per la buona conservazione dei disegni, dei modelli, dei campioni e delle attrezzature ricevuti per l’esecuzione del presente ordine e dovrà provvedere altresì a sue spese alla manutenzione ordinaria. COM-TECH Italia SpA si riserva il diritto di intraprendere azioni legali nei confronti del fornitore nel caso venga violato quanto descritto nel presente paragrafo 7.

8. REQUISITI DI QUALITA’
Il Fornitore, per ciascuna fornitura, si impegna a:

  • Verificare l’identificazione e lo stato di revisione di specifiche, disegni, requisiti di processo, istruzioni per ispezioni/verifiche e altri dati tecnici significativi;
  • Verificare i requisiti relativi al progetto, alle prove, alle ispezioni, alle verifiche (inclusa la verifica del processo di produzione), all’uso di tecniche statistiche per l’accettazione del prodotto, e relative istruzioni per l’accettazione da parte di COM-TECH Italia SpA, e, per quanto applicabile, elementi critici, comprese le caratteristiche chiave;
  • Verificare i requisiti relativi ai campioni di prova (per esempio, metodo di produzione, numero, condizioni di immagazzinamento) per l’approvazione del progetto, le ispezioni/verifiche, le indagini o gli audit;
  • Notificare a COM-TECH Italia SpA le non conformità di prodotto e le proposte di azione correttiva;
  • Ottenere l’approvazione da parte di COM-TECH Italia SpA per il trattamento del prodotto non conforme;
  • Notificare a COM-TECH Italia SpA le modifiche al prodotto e/o processo, cambi di fornitori, cambi di sito degli impianti di produzione e, ove richiesto, ottenere l’approvazione da parte di COM-TECH Italia SpA;
  • Trasferire alla catena di fornitura i requisiti applicabili, compresi i requisiti del cliente, e requisiti speciali;
  • Mantenere registrazioni di ogni controllo effettuato per un periodo di 2 anni e a fornirne evidenza qualora richiesto da COM-TECH Italia SpA.

9. SPEDIZIONI
Le spedizioni dovranno essere effettuate nel rispetto delle normative vigenti e comunque osservando le seguenti prescrizioni:

  • Ogni partita di materiale deve essere accompagnata da bolla di consegna. Per le consegne a mezzo vettore copia della bolla di consegna dovrà essere inclusa nell’imballo.
  • Ogni bolla di consegna deve dettagliare, codice, quantità, peso dei materiali, numero di imballaggio e volume, destinazione della merce, precisando per ogni materiale se la quantità consegnata è a saldo o in acconto.

10. FATTURAZIONE
Le fatture possono essere inviate in forma cartacea o elettronica (pdf) e dovranno citare il numero e la data del presente ordine oltre a numero e data del DDT con cui è stata consegnata la merce.

11. PAGAMENTI – ESCLUSIONI DIRITTO DI RITENZIONE
Il pagamento sarà eseguito secondo i termini previsti nell’ordine. E’ escluso in capo al Fornitore qualsivoglia diritto di ritenzione sulla merce commissionatagli da COM-TECH Italia SpA o sul materiale fornitogli da quest’ultima. In caso di insorgenza per qualsiasi causa o ragione di contestazioni tra le parti, il Fornitore dovrà comunque consegnare la merce a COM-TECH Italia SpA nei tempi contrattualmente stabiliti.

12. RESTITUZIONE DELLA MERCE E RELATIVI COSTI
Qualora COM-TECH Italia SpA restituisca in tutto o in parte al Fornitore la merce oggetto della fornitura in conseguenza di quanto previsto al precedente punto 5 o ai successivi punti 13 e 14 delle Condizioni Generali, saranno a carico del Fornitore gli eventuali oneri connessi a tale restituzione, incluse le spese di trasporto.

13. ACCETTAZIONE DELLA MERCE – RIMEDI IN DIFETTO DI ACCETTAZIONE
La semplice consegna dei prodotti ordinati non implica l’accettazione della merce; detta accettazione avverrà dopo la verifica o il collaudo presso COM-TECH Italia SpA che verrà eseguito indicativamente entro 60gg. dalla data della consegna. Anche in deroga a quanto previsto dall’art. 1665 C.C., la mancata verifica o il mancato collaudo, nei termini di cui al precedente paragrafo o di quelli concordati, non costituisce accettazione della merce da parte di COM-TECH Italia SpA. In caso di non accettazione o di rilevamento di difetti il Fornitore è tenuto a scelta di COM-TECH Italia SpA a:

  • Riparare e/o sostituire i prodotti difettosi e/o non conformi senza alcun addebito rispetto al prezzo d’acquisto.
  • Rimborsare tramite nota credito l’importo relativo al materiale non ritenuto accettabile.

In caso di riparazione o sostituzione di merce difettosa il Fornitore sarà ritenuto responsabile della merce sostituita o riparata alle stesse condizioni di quelle applicate alla merce originale.

14. VIOLAZIONE DI DIRITTI DI TERZI
Il Fornitore garantisce che l’oggetto della fornitura non viola i diritti di terzi, inclusi i diritti di marchio e brevetto, e si impegna a risarcire COM-TECH Italia SpA qualsiasi danno, onere o costo che quest’ultima dovesse sostenere a seguito di pretese, diritti o altre richieste di terzi connesse a tale eventuale violazione.

15. MATERIALE DESTINATO ALLA LAVORAZIONE – CONTROLLI E ASSICURAZIONE
Se il materiale è fornito dal Fornitore, è facoltà di COM-TECH Italia SpA ottenere la documentazione attestante la qualità richiesta del materiale approvvigionato. Se il materiale è fornito da COM-TECH Italia SpA o per suo conto, il Fornitore ha l’obbligo di controllarlo a sue spese e di assicurarlo contro i rischi d’incendio e furto.

16. CESSIONE DEI CREDITI E DELL’ORDINE
I crediti derivanti al Fornitore dall’ordine non possono essere ceduti né l’ordine stesso può essere ceduto senza il consenso scritto di COM-TECH Italia SpA.

17. IMBALLAGGIO – RELATIVI COSTI
L’imballaggio della merce oggetto del presente ordine deve essere idoneo allo scopo anche in relazione alla destinazione e al mezzo di trasporto della merce medesima. Il Fornitore dichiara di essere edotto della destinazione e del mezzo di trasporto della merce. Salvo quanto diversamente disposto nelle Condizioni Particolari, tutti i costi relativi all’imballaggio sono ad esclusivo carico del Fornitore.

18. DIRITTO DI RECESSO E CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
COM-TECH Italia SpA avrà diritto di recedere dal contratto in qualsiasi momento inoltrando formale comunicazione mediante raccomandata r.r.. Il Fornitore avrà quindi diritto al pagamento delle spese che avrà dovuto sostenere in seguito all’Ordine per le prestazioni già eseguite, spese che dovranno essere di volta in volta determinate con riguardo al risultato utile che ne sia derivato a COM-TECH Italia SpA. Le parti convengono che il contratto potrà essere risolto da COM-TECH Italia SpA ai sensi dell’art. 1456 c.c. mediante inoltro di lettera raccomandata r.r. nel caso in cui il Fornitore sia inadempiente ad una qualsiasi delle obbligazioni contenute nel contratto, in particolare in caso di fornitura di materiale e/o servizi difettosi, di non conformità del materiale e/o dei servizi alle specifiche indicate, di ritardo nella consegna dei beni. In tale caso COM-TECH Italia SpA non dovrà corrispondere alcuna somma al Fornitore, eccetto il prezzo del materiale eventualmente spedito solo se accettato e/o dei servizi completati.

19. MODIFICHE ALL’ORDINE DI ACQUISTO
COM-TECH Italia SpA ha il diritto, in ogni momento, ad approntare modifiche all’Ordine di Acquisto in una o più delle seguenti disposizioni:

  • Disegni, modelli o specifiche qualora il materiale e/o i servizi da fornire/eseguire venga prodotto/eseguiti appositamente per COM-TECH Italia SpA;
  • Metodi di spedizione e imballaggio del materiale;
  • Luogo e data di consegna;
  • Quantità del materiale e/o servizi forniti;
  • Qualità del materiale e/o servizi forniti;
  • Caratteristiche dei servizi.

Tali modifiche dovranno essere notificate al Fornitore e dovranno risultare per iscritto. Se le modifiche apportate da COM-TECH Italia SpA all’Ordine di Acquisto determineranno un aumento o una riduzione del costo, le Parti potranno concordare per iscritto un equo adeguamento del prezzo o del programma di consegna o di entrambi. Tale equo adeguamento dovrà includere solo i costi documentati necessariamente sostenuti dal Fornitore
quale conseguenza diretta della/e modifica/he. Qualsiasi richiesta del Fornitore per l’adeguamento previsto da questo articolo sarà considerata rinunciata a meno che non venga presentata entro 5 giorni lavorativi dalla ricezione da parte del Fornitore della notifica della modifica.
Modifiche alle Condizioni Generali di Acquisto. Ogni modifica apportata a queste Condizioni Generali di Acquisto dovrà avvenire per iscritto ed il relativo documento dovrà essere debitamente sottoscritto da rappresentanti autorizzati di entrambe le Parti.

20. TRATTAMENTO DATI PERSONALI DEL FORNITORE
L’Acquirente dichiara che ogni dato soggetto a tutela della privacy fornito dal Fornitore in relazione all’esecuzione dell’Ordine di Acquisto verrà trattato per i soli scopi relativi all’esecuzione dello stesso Ordine di Acquisto e in conformità D. Lgs 196/2003.

21. FORO COMPETENTE – LEGGE APPLICABILE
Il presente ordine è regolato dalla legge italiana. Per qualsiasi controversia sarà competente in via esclusiva il Foro di Sondrio, rinunciando espressamente il Fornitore alla competenza di altri fori.